Home News Milan ai dettagli per Tomori: corsa per averlo a disposizione con l’Atalanta

Milan ai dettagli per Tomori: corsa per averlo a disposizione con l’Atalanta

39
0

Chiuso il suo arrivo dal Chelsea in prestito con diritto di riscatto, il Milan punta ad avere a disposizione Fikayo Tomori già per la partita contro l’Atalanta, in programma sabato alle 18 a San Siro per l’ultimo turno del girone di andata di Serie A. I rossoneri hanno infatti la speranza di far arrivare il difensore canadese naturalizzato inglese a Milano entro giovedì sera, in modo da sottoporlo alle visite mediche nella giornata di venerdì e inserirlo nel gruppo dei calciatori convocabili per la partita contro la squadra di Gasperini, quando Pioli dovrà fare a meno di Romagnoli, squalificato, Theo Hernandez positivo al Covid e Gabbia infortunato. Con il Chelsea c’è un accordo quasi totale. Si dialoga solo su un ultimo dettaglio, il diritto di riscatto che il Milan spera di ridurre a una cifra inferiore ai 30 milioni.

Con la partenza di Conti al Parma, il club rossonero pensa anche a un acquisto in fascia. Pioli ha al momento solo tre esterni bassi in rosa (Theo Hernandez, Calabria e Dalot, con Kalulu che era stato preso per fare il terzino ma viene impegato da centrale)  e gli occhi del duo Maldini-Massara sono su Junior Firpo, laterale sinistro classe 1996 sin qui poco impiegato dal Barcellona, con 9 presenze in totale tra Liga e Champions. L’operazione resta però complessa e non solo per la valutazione che il club blaugrana darebbe al giocatore. Restano da superare anche le resistenze di Firpo, che è diventato papà da poco e non vorrebbe spostarsi da Barcellona con la famiglia ora. Il difensore preferirebbe valutare un trasferimento a giugno: tra le varie soluzioni per il futuro, oltre al Milan dove i troverebbe davanti Theo Hernandez, c’è il Napoli, pista che intriga il 24enne.

Fonte:Sky Sport