Home News Verso Euro 2020: poker Ucraina, la Germania ne fa 7. Segna anche...

Verso Euro 2020: poker Ucraina, la Germania ne fa 7. Segna anche Gosens

103
0

Manca davvero poco all’inizio di Euro 2020 e le Nazionali continuano la preparazione in vista della rassegna continentale. E’ toccato a Ucraina Germania scendere in campo per perfezionare condizione fisica, tecnica e tattica. La squadra di Shevchenko, inserita nel gruppo C insieme a Austria, Olanda e Macedonia del Nord ha affrontato, in amichevole, Cipro vincendo con un netto 4-0, risultato ben più ampio di quanto il match abbia fatto intendere. Primo tempo molto equilibrato con l’Ucraina in vantaggio al 37′ con un calcio di rogore trasformato da Yarmolenko. Nel recupero del primo tempo, il raddoppio ucraino è arrivato ancora su calcio di rigore, questa volta realizzato dall’esterno del Manchester City Zinchenko. Secondo tempo tutto in discesa per gli uomini di Sheva che hanno segnato la terza rete grazie a Yaremchuk ben imbeccato da Marlos. Gara definitivamente chiusa al 65′ dal secondo gol personale di Yarmolenko. Si tratta del secondo successo dell’Ucraina in queste amichevoli pre Europeo. Qualche giorno fa, infatti, la nazionale di Shevchenko aveva battuto 1-0 l’Irlanda del Nord.

Se l’Ucraina vuole essere l’outsider del gruppo C, la Germania (inserita nel gruppo F con Francia, Portogallo e Ungheria), mostra buone condizioni di forma demolendo un avversario non certo irresistibile come la Lettonia. Dopo il pari di qualche giorno fa con l’ostica Danimarca (1-1), la squadra di Loew ha demolito l’avversario vincendo 7-1. Gara aperta dalla marcatura dell’atalantino Gosens dopo 19′. Le reti di Gundogan, Muller, Gnabry più l’autogol di Ozols hanno consentito ai tedeschi di chiudere il primo tempo in vantaggio 5-0. Nella ripresa, complici le sostituzioni e un gioco piuttosto spezzettato, la Germania è andata in rete con Werner Sané ma ha subito la rete lettone da Saveljevs. In programma, in Europa, altre amichevoli tra Nazionali non impegnate a Euro 2020: Serbia-Giamaica 1-1, Andorra-Gibilterra 0-0 e Isole Far Oer-Liechtenstein 5-1.

Fonte: Sky Sport – Sky.it