Home Calcio Napoli, Meret si frattura una vertebra: rischia un lungo stop

Napoli, Meret si frattura una vertebra: rischia un lungo stop

20
0
Napoli, Meret si frattura una vertebra: rischia un lungo stop

Bruttissima notizia per il portiere del Napoli: gli accertamenti eseguiti in Nazionale a seguito del trauma riportato nella partita contro il Genoa hanno evidenziato infatti la frattura di due vertebre lombari e ora rischia di stare fuori molto a lungo. Il portiere resterà comunque in azzurro e raggiungerà il Napoli solo dopo la gara con la Bulgaria.

Alex Meret non sarà a disposizione di Roberto Mancini per le tre gare di Qualificazioni a Qatar 2022 della Nazionale contro Bulgaria, Svizzera e Lituania. Ma soprattutto preoccupa il Napoli in vista del prosieguo della stagione. Il portiere azzurro è stato sottoposto ad accertamenti dopo un trauma rimediato in Genoa-Napoli della seconda giornata di campionato. Come ha fatto sapere la Figc, e poi a ruota il suo club, Meret ha subito “la frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della 3ª e 4ª vertebra lombare“. I tempi di recupero non dovrebbero essere brevi, con il portiere che quindi rischia di restare fuori molto a lungo a causa di quest’infortunio.

Il Napoli, quindi, per il momento perde quello che era diventato il suo portiere titolare dopo l’arrivo di Luciano Spalletti. Meret è atteso a Napoli venerdì 3 settembre, il giorno dopo il match della Nazionale con la Bulgaria. Sarà valutato anche dallo staff sanitario azzurro e inizierà l’iter riabilitativo. Il lungo stop a cui sarà costretto il classe ’97, porterà Luciano Spalletti a lanciare David Ospina, L’esperto portiere colombiano, quindi, per un bel po’ sarà nuovamente il titolare, in attesa che Meret superi questo fastidioso problema fisico.