Home Calcio Real Madrid-Athletic Bilbao 3-1

Real Madrid-Athletic Bilbao 3-1

204
0

Preziosa vittoria per il Real Madrid che risolve la gara solo negli ultimi minuti di partita. L’Athletic Bilbao ha disputato una buona partita, ricucendo il primo strappo ma non riuscendo a fare altrettanto dopo il nuovo allungo del Real Madrid. Chi ha potuto godersi tutta la gara in diretta avrà sicuramente apprezzato la continua ricerca di azioni potenzialmente periolose da parte di entrambe le squadre che hanno alternato fasi prettamente difesnive ad altre decisamente intensive sotto il profilo offensivo. Il match vive il suo primo punto di svolta al 46° minuto con la rete che porta avanti la squadra di Zinedine Zidane. La reazione dall’Athletic Bilbao si materializza grazie alla conclusione di Capa che batte imparabilmente Thibaut Courtois. Le due squadre non sembrano intenzionate ad accontentarsi del pareggio e alla fine risolve tutto il gol di Karim Benzema . L’Athletic Bilbao ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l’espulsione di Raúl García per doppia ammonizione al minuto 13.

La rete di Toni Kroos nei minuti di recupero del primo tempo ha portato il Real Madrid sul risultato di 1-0 alla fine del primo tempo. L’Athletic Bilbao ha pareggiato i conti nel secondo tempo (Capa al 52°), ma il Real Madrid ha ripreso il vantaggio con Benzema al 74°. Benzema ha chiuso lo score segnando la rete della sicurezza al 92° minuto.

Nel Real Madrid significativi gli assist forniti da Daniel Carvajal, Luka Modric e Vinícius Júnior in occasione delle reti.

Assieme al risultato finale, il Real Madrid ha dominato il possesso palla (68%), e ha effettuato più tiri (18-10).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell’avversario (596-226): si sono distinti Kroos (87), Sergio Ramos (78) e Modric (70). Per gli ospiti, Íñigo Martínez è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Toni Kroos è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Madrid: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l’Athletic Bilbao è stato Yeray Álvarez a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Real Madrid, il difensore Raphael Varane è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui 9 totali). Per la stessa statistica, nelle fila dell’Athletic Bilbao, si è distinto il difensore Yeray Álvarez con 7 contrasti vinti.

Real Madrid: T.Courtois, S.Ramos (Cap.), F.Mendy, R.Varane, D.Carvajal, T.Kroos, L.Modric, Vinícius Júnior, L.Vázquez, F.Valverde, K.Benzema. All: Zinedine Zidane
A disposizione: Á.Odriozola, M.Asensio, Marcelo, Rodrygo, Nacho, Eder Militão, Isco, A.Lunin, D.Altube.
Cambi: M.Asensio <-> V.Paixão de Oliveira Júnior (63′), F.Alarcón Suárez <-> F.Valverde (64′), R.Silva de Goes <-> L.Vázquez (75′)

Fonte: Sky Sport